Skip to Content
22° EDIZIONE DEL WORLD PASTA DAY (25 OTTOBRE): I PASTAI ITALIANI LANCIANO LA SECONDA EDIZIONE DELLA KERMESSE “AL DENTE”. PER 7 GIORNI RICETTE SPECIALI CON LA PASTA NEI RISTORANTI DI TUTTO IL MONDO

22° EDIZIONE DEL WORLD PASTA DAY (25 OTTOBRE): I PASTAI ITALIANI LANCIANO LA SECONDA EDIZIONE DELLA KERMESSE “AL DENTE”. PER 7 GIORNI RICETTE SPECIALI CON LA PASTA NEI RISTORANTI DI TUTTO IL MONDO

In occasione dei 10 anni della Dieta Mediterranea Patrimonio Unesco, quest’anno al centro della 22° edizione del World Pasta Day (25 ottobre), i pastai italiani tornano a celebrare la pasta e l’unicità dello stile di vita mediterraneo con la seconda edizione di “Al Dente”, kermesse che coinvolge istituzioni, stakeholder, pasta lovers, chef e ristoranti italiani e internazionali. Per 7 giorni, dal 18 al 25 ottobre i ristoranti che aderiranno all’iniziativa inseriranno nei loro menù una ricetta ispirata al tema di questa edizione: #VivoMediterraneo #WorldPastaDay. Il 25 ottobre, un social pasta party unirà il mondo in una spaghettata virtuale.

Torna il World Pasta Day, manifestazione ideata e curata dai pastai di Unione Italiana Food (già Aidepi) e IPO – International Pasta Organization, che ogni 25 ottobre celebra il piatto simbolo della Dieta Mediterranea, per raccontare e assaporare l’eccellenza italiana della pasta, da sempre icona di una buona e sana alimentazione. Quest'anno, nella sua 22° edizione, la Giornata Mondiale della Pasta si incrocia con un'altra ricorrenza importante: i 10 anni della Dieta Mediterranea Patrimonio Unesco. E il connubio è immediato. 

È “un simbolo della buona e sana Dieta Mediterranea”: una delle motivazioni più gettonate da chi sceglie di mangiare un piatto di pasta (Fonte: ricerca Doxa/Unione Italiana Food 2019). Cioè 9 italiani su 10, che affermano di mangiarla regolarmente, con addirittura i superfan che la consumano tutti i giorni (il 36%, quasi uno su quattro). In un regime mediterraneo che si rispetti, non può mancare: universale, globale, in grado di adattarsi alle diverse tradizioni nello spazio e nel tempo, da gustare alla “maniera classica” o in inediti matrimoni di sapori. È democratica perché sposa ingredienti poverissimi e prodotti pregiati, non ha preclusioni di convinzioni alimentari e religiose, sta bene con tutto (carne, pesce e, sempre più, verdure).

-30 GIORNI AL WORLD PASTA DAY, AL VIA IL COUNTDOWN
Il “cuore” della Giornata sarà la kermesse “
Al Dente”. Unione Italiana Food invita istituzioni, stakeholder, chef, ristoranti e pasta lovers a raccontare in un piatto la passione per la pasta e per il vivere mediterraneo. Chef e ristoranti di tutto il mondo saranno coinvolti per proporre una ricetta di pasta ispirata alla nuova dieta mediterranea. Aderire è semplice: basterà iscriversi gratuitamente all'iniziativa entro il 30 settembre, lasciarsi ispirare dai 10 punti cardine del movimento Vivo Mediterraneorealizzare la propria ricetta #VivoMediterraneo e proporla nella carta del ristorante dal 18 – 25 ottobre 2020, usando gli hashtag #WorldPastaDay e #VivoMediterraneo per parlarne sui canali social e coinvolgere la propria community.

L’invito di Unione Italiana Food e IPO è esteso anche a blogger e pasta lover: il 25 ottobre, un social pasta partyabbraccerà i 5 continenti in una spaghettata virtuale. Con gli hashtag #VivoMediterraneo e #WorldPastaDay, tutti potranno postare foto e video della loro idea di pasta mediterranea in una giornata piena di tweet up, eventi Facebook, foto e Instagram stories, per celebrare lo stile di vita mediterraneo famoso in tutto il mondo. I migliori saranno condivisi e menzionati sui canali ufficiali We Love Pasta (FacebookInstagram e Twitter).

Contattaci
Ivana Calò Media Relation Consultant, INC - Istituto Nazionale per la Comunicazione
Roberta Russo Responsabile ufficio stampa e comunicazione UNIONE ITALIANA FOOD
Ivana Calò Media Relation Consultant, INC - Istituto Nazionale per la Comunicazione
Roberta Russo Responsabile ufficio stampa e comunicazione UNIONE ITALIANA FOOD
Maggiori informazioni su Unionfood We Love Pasta

Unione Italiana Food, la più grande associazione in Europa che raggruppa aziende produttrici di beni alimentari, nata a gennaio 2019 dall’unione di due delle più rappresentative associazioni di categoria dell’alimentare italiano, AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) e AIIPA (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari). Rappresenta 450 imprese di oltre 20 settori merceologici (circa 800 brand), con 65.000 addetti per un fatturato di oltre 35 miliardi di euro, di cui 10 miliardi di export.

Per il settore pasta, Unione Italiana Food (già Aidepi, Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) rappresenta le industrie nazionali produttrici di spaghetti & co. La campagna We Love Pasta nasce per promuovere la cultura della Pasta, simbolo del Made in Italy sulle tavole di tutto il mondo, e della dieta mediterranea, considerata patrimonio immateriale dell'Umanità.

Unionfood We Love Pasta
UNIONE ITALIANA FOOD
Viale del Poggio Fiorito, 61
00144, Roma