ITALIANI TRA I PIU’ MAGRI E LONGEVI D’EUROPA

ITALIANI TRA I PIU’ MAGRI E LONGEVI D’EUROPA

AIDEPI: “E’ ANCHE MERITO DELLA PASTA E DELLA DIETA MEDITERRANEA”

La dieta mediterranea? Un elisir di lunga vita. Gli ultimi dati Istat rivelano che gli italiani sono i più longevi e magri d’Europa. Merito anche di uno stile di vita che comincia a tavola e di cui la pasta (26 kg pro capite annui) è ingrediente irrinunciabile…

Roma, 19 febbraio 2015 - Il rapporto Istat sulle nostre abitudini alimentari “Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo”, certificando che siamo i più magri e longevi d’Europa, ma anche il Paese in cui c’è il minor tasso di incidenza di malattie cardiovascolari, promuove il modello alimentare italiano e gli ingredienti della dieta mediterranea, di cui i carboidrati (come pasta e pane) rappresentano una base irrinunciabile.

E smentisce l’opinione diffusa, nata negli Stati Uniti ma di moda anche oltreoceano, che le diete senza carboidrati siano più salutari per l’organismo.

Commentando i dati del rapporto Istat, Riccardo Felicetti, presidente dei pastai italiani di AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane), spiega: “La pasta  rappresenta il valore aggiunto della dieta mediterranea, a cui gli italiani non hanno mai rinunciato, nemmeno in tempi di crisi. Continuiamo, infatti, ad essere il primo Paese consumatore di pasta in Europa e nel mondo, con 26 kg pro capite annui.  Se è vero che un corretto stile di vita inizia dalla tavola, questi dati smentiscono la tesi affermata dai sostenitori delle diete low carb che vorrebbero eliminare pane e pasta per ridurre l’obesità.

“E’ vero esattamente il contrario. Questi  dati confermano la validità del modello alimentare mediterraneo e sono una risposta diretta a chi sostiene che per dimagrire e vivere meglio bisognerebbe eliminare i carboidrati, in generale, e la pasta, in particolare. Per fortuna la cosiddetta carbophobia in Italia non sembra avere preso piede ed è per questo che il nostro modo di mangiare continua a fare invidia al mondo intero”.

 

Maggiori informazioni su Unionfood We Love Pasta

Unione Italiana Food, la più grande associazione in Europa che raggruppa aziende produttrici di beni alimentari, nata a gennaio 2019 dall’unione di due delle più rappresentative associazioni di categoria dell’alimentare italiano, AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) e AIIPA (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari). Rappresenta 450 imprese di oltre 20 settori merceologici (circa 800 brand), con 65.000 addetti per un fatturato di oltre 35 miliardi di euro, di cui 10 miliardi di export.

Per il settore pasta, Unione Italiana Food (già Aidepi, Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) rappresenta le industrie nazionali produttrici di spaghetti & co. La campagna We Love Pasta nasce per promuovere la cultura della Pasta, simbolo del Made in Italy sulle tavole di tutto il mondo, e della dieta mediterranea, considerata patrimonio immateriale dell'Umanità.

Unionfood We Love Pasta
UNIONE ITALIANA FOOD - AIDEPI
Viale del Poggio Fiorito, 61
00144, Roma